giovedì, marzo 10, 2011

A conti (non) fatti

Questo post originariamente l'avevo pensato come un resoconto di tutta l'attrezzatura, gadget e gingilli vari con cui mi son equipaggiato in meno di un anno, ovvero da quando ho iniziato a drogarmi di triathlon. Inevitabilmente però è iniziato in parallelo anche un conto a spanne di quanto avevo speso in meno di un anno. E ho smesso subito. Di contare eh, mica di drogarmi.

Fortuna che ho trovato quest'antica perla di saggezza popolare!
"La ricchezza è come il letame: accumulata puzza, sparsa ingrassa."

2 commenti:

claudiappi ha detto...

Eh...bel detto. Io ingrasso tantissimo :P

Clod ha detto...

Azz! io invece non riesco a mettere su peso... dovrei spendere (o spandere) ancora di più??